11 Ottobre 2020 | 11.30 – 13.30 | Ago Fabbriche Culturali

Chiedere informazioni, divulgare informazioni: il FOIA restituisce sempre una storia

Con Philip Di Salvo, Raffaele Angius, Carlo Canepa, Laura Carrer, Riccardo Coluccini. Valevole per i crediti Odg.

Academy & Workshops

La trasparenza delle amministrazioni pubbliche è sempre stata un punto di partenza per le inchieste giornalistiche. Con l’introduzione della legge sul diritto di accesso civico generalizzato (FOIA) in Italia, dopo una lunga campagna sostenuta da molte associazioni fra le quali Transparency Italia, le possibilità per i giornalisti si sono ampliate. Grazie alle richieste FOIA infatti è possibile aprire nuove vie: dalla richiesta delle fatture di spesa ai database sui numeri relativi alle vaccinazioni, dalle email scambiate dagli amministratori pubblici alle schede tecniche delle gare d’appalto, ma anche ottenere documenti che verifichino le tante dichiarazioni dei politici e accedere a dati ambientali.

Questo workshop è prenotabile da giornalisti regolarmente iscritti all’albo attraverso piattaforma SiGef.

In questo panel approfondiremo le diverse possibilità offerte dal FOIA e illustreremo alcuni esempi di articoli e inchieste realizzati con questo strumento nell’ultimo anno, fornendo consigli e suggerimenti su come impostare una richiesta e su cosa richiedere.

Workshop con Philip Di Salvo (ricercatore e membro del Direttivo di DIG), Raffaele Angius (giornalista freelance AGI, Wired, la Stampa), Carlo Canepa (fact-checker e redattore di Pagella Politica), Laura Carrer (Transparency International Italia, Hermes Center). Valevole per i crediti Odg.