Una serata DIG a Milano con «Erasmus in Gaza»

È cominciato ufficialmente il conto alla rovescia per DIG Festival 2023: a breve inizieremo a svelare i primi nomi e gli ospiti della nona edizione.

Nel frattempo abbiamo organizzato un piccolo evento a Milano, per rivederci e per conoscerci meglio: domenica 9 luglio al Nuovo Armenia di Milano ci sarà per Road to DIG, una serata a marchio DIG tra cinema e giornalismo.

Dalle 19.30 i membri del direttivo di DIG Francesca Coin, Valerio Bassan e Alberto Nerazzini parleranno del lavoro dell’associazione e dell’edizione 2023 del festival; dalle 21.00 invece spazio a «Erasmus in Gaza», bellissimo film vincitore del DIG Awards 2023 come Best Reportage Long.

Saranno presenti Chiara Avesani e Matteo Delbò, autori e registi del documentario.

I BIGLIETTI SI POSSONO ACQUISTARE A QUESTO LINK O DIRETTAMENTE IN CASSA.

> Ore 19.30 – DIG si racconta: la nostra missione e il Festival 2023
> Ore 21.00 – Proiezione del documentario «Erasmus in Gaza» (€5)

Nuovo Armenia, Via Livigno 9 (Dergano) – Fermata M3 Maciachini
Domenica 9 luglio – Dalle 19.00 alle 23.00

Parteciperanno alla serata:

  • Francesca Coin (Sociologa, Direttivo DIG)
  • Valerio Bassan (Vicepresidente DIG)
  • Alberto Nerazzini (Presidente DIG)
  • Chiara Avesani (autrice, Erasmus in Gaza)
  • Matteo Delbò (autore, Erasmus in Gaza)

Erasmus in Gaza, la storia

Il documentario racconta una storia universale di formazioneamiciziacoraggio e amore di un millennial che vuole solo inseguire il suo futuro.

Il protagonista è Riccardo, 24 anni, laureando in medicina dell’Università di Siena, nonché primo studente al mondo a partecipare al programma europeo di scambi universitari “Erasmus” nella striscia di Gaza.

Entrare a Gaza però non è facile, e quando il conflitto armato si riaccende violento, Riccardo è costretto a prendere delle scelte difficili, per sé e per le persone intorno a lui.

Ma il confronto e la presenza dei suoi nuovi amici e colleghi sarà l’elemento di forza e coraggio che gli permetterà di superare paure e attraversare insidie professionali e umane, realizzando, oltre ogni aspettativa, il sogno di diventare un medico chirurgo.


Aggiornamenti Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter