Una nota da DIG sui contributi pubblici

14 Gennaio 2019

Una nota da DIG sui contributi pubblici
La nostra missione di sostenere il lavoro dei reporter e di difendere l’importanza del giornalismo d’inchiesta è resa possibila da finanziamenti pubblici.

Il DIG Festival e i DIG Awards sono organizzati da DIG, un’associazione senza fini di lucro la cui missione è quella di sostenere il lavoro dei reporter e di difendere l’importanza del giornalismo d’inchiesta che si avvale del contributo di finanziamenti pubblici.

In rispetto dell’art. 1, commi 125–127* della legge n. 124/2017 (“Legge annuale per il mercato e la concorrenza”) Associazione DIG | Documentari Inchieste Giornalismi, con sede in Via delle Magnolie 2 a Riccione, comunica quindi di avere ricevuto i seguenti contributi pubblici nel corso dell’anno fiscale 2018:

  • € 42.700 dalla Regione Emilia-Romagna
  • € 60.000 dal Comune di Riccione

Ne approfittiamo per ringraziare le istituzioni coinvolte per il sostegno e l’impegno confermato e duraturo nel tempo.

Il board di DIG