01 giugno 2019 | 16.30 | Palazzo del Turismo

La scatola nera dei dati

Democrazia e trasparenza nel regno di Facebook dopo due anni di scandali. Con Frederike Kaltheuner, Jillian York e Philip Di Salvo

Talks & Presentations

Con lo scoppio del caso Cambridge Analytica nel 2018 il tema dello sfruttamento dei dati online è diventato mainstream, portando all’attenzione del grande pubblico il ruolo delle piattaforme e i molti aspetti poco trasparenti dell’economia del web.

Come si è evoluto quel dibattito? E in che modo hanno risposto i vari stakeholder coinvolti? Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, è stato chiamato a rispondere del ruolo della sua azienda in quello scandalo e in altri a tema privacy che sono emersi nei mesi successivi.

Il problema si estende comunque oltre i confini di Facebook e riguarda sostanzialmente qualsiasi servizio online che monetizzi l’attenzione e le identità degli utenti: come regolamentare questa situazione e come evitare di cadere in situazioni di panico morale?

Ne discutono due tra le massime esperte di temi della datafied society: Frederike Kaltheuner di Privacy International e Jillian York della Electronic Frontier Foundation. Modera Philip Di Salvo dell’Osservatorio europeo di giornalismo.